Fatturazione Elettronica

Per fattura elettronica si intende la redazione di un documento in formato digitale, ovvero che sia prodotto, trasmesso e conservato, sia dall’emittente sia dal ricevente, solo ed esclusivamente in formato digitale.

La fatturazione elettronica ovvero la digitalizzazione della fatturazione, nasce come adempimento nei confronti delle forniture verso la pubblica amministrazione. Infatti fino ad oggi la fatturazione elettronica è stata utilizzata per gli scambi verso la Pubblica Amministrazione.

La normativa
L’art. 1, commi da 209 a 214, della legge n. 244 del 24 dicembre 2007 (legge finanziaria 2008) ha introdotto l’obbligo della emissione, trasmissione, conservazione e archiviazione esclusivamente in forma elettronica delle fatture emesse nei rapporti con le amministrazioni dello Stato e con gli enti pubblici nazionali.

Dal 6 giugno 2014 Ministeri, Agenzie Fiscali ed Enti Nazionali di Previdenza non possono più accettare fatture emesse o trasmesse in forma cartacea né potranno procedere al pagamento, nemmeno parziale, di documenti non trasmessi in forma elettronica e dal 31 marzo 2015 la disposizione è stata estesa ai restanti enti nazionali.

Dal 1 gennaio 2017 il sistema potrà essere usato anche nelle aziende private, per il momento non si tratta di un obbligo normativo, ma è consigliato e consigliabile per vari motivi:

Semplificazione degli adempimenti
il testo del Decreto sulla Fatturazione Elettronica B2B, approvato dal Consiglio dei Ministri il 17 luglio 2015, introduce incentivi, in termini di riduzione degli adempimenti amministrativi e contabili, a vantaggio delle imprese e dei professionisti che utilizzano la fatturazione elettronica.

Riduzione dei costi
Anche se ci preme ricordare che la fatturazione elettronica tra privati è facoltativa per legge, tuttavia introdurre in azienda questo nuovo sistema offre una vantaggiosa riduzione dei costi, un miglioramento sensibile dei processi e incremento della produttività.
Questo sito utilizza i cookies per migliorare la tua esperienza di navigazione. Ti preghiamo di cliccare il pulsante a fianco per accettarne l'utilizzo.