Readytec - Gestionali per aziende e studi professionaliReadytec - Gestionali per aziende e studi professionali

Fatturazione Elettronica B2B

La soluzione per la fatturazione digitale tra imprese!

Dal 1° gennaio 2017 le modalità di fatturazione PA vengono trasferite (senza obbligo) alle aziende private: imprese, professionisti, negozianti.

La fatturazione elettronica B2B, anche se ricordiamo che non è un obbligo, è molto vantaggiosa, sia per gli sgravi fiscali e gli incentivi previsti per le imprese che la scelgono, sia per il vantaggio intrinseco in velocità di esecuzione, semplicità d’uso, riduzione tempi di lavoro e margini d’errore insita nella digitalizzazione delle attività lavorative.

La fatturazione elettronica B2B utilizza le stesse modalità e agisce secondo gli stessi parametri della FEPA.

La fattura elettronica viene trasmessa attraverso il Sistema di Interscambio ad un destinatario che a sua volta risponde grazie al supporto informatico integrato con i sistemi gestionali aziendali, in grado dunque di gestire in forma aggregata i dati e i flussi informativi.
Il tutto è regolarizzato da notifiche e ricevute che attestino la corretta modalità di utilizzo del sistema.

Incentivi alla fatturazione B2B

Abolizione dello spesometro, ovvero della trasmissione di operazioni, attive e passive, soggette all’emissione di fattura e di quelle di più rilevante entità ma soggette allo scontrino fiscale;

Abolizione dell’obbligo di presentare le comunicazioni di cui all’art. 50, comma 6, del d.l. n.31/1993, conv. in l. n.427/2013, limitatamente agli acquisti intracomunitari e alle prestazioni di servizi ricevute da soggetti stabiliti in un altro Stato membro dell’Unione europea;

Corsia “preferenziale” per i rimborsi IVA è consentito, infatti, che i rimborsi siano eseguiti, anche in assenza dei requisiti normalmente previsti, entro tre mesi dalla presentazione della dichiarazione annuale.

  • 5 Regole
  • Video & Brochure
La fattura deve essere realizzata in formato XML secondo determinati standard di legge
A garanzia della completezza e dell’autenticità della fattura
La fattura va inviata al sistema di Interscambio che ne verifica
A sua volta invia la ricevuta della corretta ricezione del documento
L’ultima fase è la conservazione della fattura digitale secondo la legge

Scarica » Brochure

I punti di forza di Fatturazione Elettronica B2B

Aumenta l’efficienza grazie alla registrazione automatizzata

E’ possibile la registrazione automatica del documento in contabilità e nelle procedure acquisti

Riduce i costi

Una ricerca dell’Osservatorio Fatturazione Elettronica e Dematerializzazione della School of Management del Politecnico di Milano, dimostra, conti alla mano, il forte risparmio che si ottiene utilizzando la fatturazione elettronica
Etica

In linea con l’impostazione dell’Ocse

Secondo cui il fisco deve trasformarsi da verificatore ex post a soggetto che facilita gli adempimenti fiscali sfruttando le leve della tecnologia

Fai un passo avanti, entra nel mondo TeamSystem. Scopri i vantaggi della fatturazione elettronica TeamSystem.

Compila il form per essere ricontattato.

I vantaggi di Fatturazione Elettronica B2B

Semplificazioni per i controlli fiscali

Con prevista riduzione degli adempimenti dei contribuenti; riduzione di un anno del termine di accertamento

Riduzione degli adempimenti amministrativi e contabili (art.4)

Per specifiche categorie di soggetti (per soggetti passivi di minore dimensione) e categorie che verranno individuate con apposito decreto
Etica

In linea inoltre con l’impostazione dell’Ocse

Secondo cui il fisco deve trasformarsi da verificatore ex post a soggetto che facilita gli adempimenti fiscali

news