Social media: i possibili trend del 2018

Categories Web

Gli addetti ai lavori sanno bene che i social media sono un continuo work in progress, con sempre nuove funzionalità e trend da tenere in considerazione. Per questo è utile cercare di capire quali potrebbero essere le tendenze per una corretta Digital Strategy nel 2018.

Nel futuro prossimo avranno sicuramente ancora più spazio le celebri Stories, che nel 2017 hanno spopolato tra gli utenti di Instagram e WhatsApp. Oltre 300 milioni di persone ogni giorno hanno condiviso pubblicamente video su queste piattaforme. Considerando che Instagram sta implementando ancora nuove funzionalità su questo argomento, è facile prevedere che anche nel nuovo anno una delle tendenze sarà proprio quella di contenuti ad alto engagement sfruttando proprio le “stories”.

Impossibile poi non tenere conto della messaggistica diretta. Oltre 5 miliardi di utenti in tutto il mondo, tra mobile e desktop, usano queste piattaforme. Facebook Messanger ha il primato di utilizzatori e punta a diventare lo strumento di messaggistica più utilizzato in Occidente. C’è sempre un maggiore interesse a questo tipo di “prodotto”, quindi siamo portati a pensare che nel 2018 assisteremo ad un’evoluzione della messaggistica. Proprio Facebook sta testando una piattaforma dedicata alle aziende per automatizzare l’invio di messaggi per il marketing. Si può così prevedere che potremo magari spedire messaggi sponsorizzati “intelligenti” a dei target sempre più personali e personalizzati.

Come abbiamo visto, inoltre, i contenuti video stanno avendo una crescita esponenziale che non sembra fermarsi. Si ipotizza addirittura che nel 2021 circa l’80% del traffico internet sarà dominato questo tipo di contenuti. La strada intrapresa sarà quindi questa e andrà seguita. Da sottolineare il fatto che proprio il social di Mark Zuckerberg sta introducendo sperimentalmente negli USA una sorta di Social TV, con intrattenimenti ed eventi condivisi dove il pubblico può commentare ed interagire in diretta.

Da tenere in considerazione anche un’altra grande novità. Secondo gli esperti, infatti, uno strumento importante per il futuro prossimo sarà molto probabilmente la realtà aumentata. Considerando le implementazioni realizzate negli ultimi smartphone, un altro trend da studiare e seguire potrebbe essere proprio questo. Ecco che allora è facile prevedere che anche le piattaforme social cercheranno strumenti per coinvolgere ancora più l’utente, incorporando al loro interno queste funzionalità di augmented reality.